L’INPS – con comunicato del 6 agosto 2020 – ha reso noto che a decorrere dal 1° ottobre 2020, non rilascerà più PIN come credenziale di accesso ai servizi dell’Istituto.

Il PIN sarà sostituito da SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale che permette di accedere ai servizi on-line della Pubblica Amministrazione.

LINK PER RICHIEDERE LO SPID –> https://www.spid.gov.it/richiedi-spid

Con lo switch off dal PIN allo SPID l’INPS rafforza il diritto dei cittadini alla semplificazione dei rapporti con la Pubblica Amministrazione e rende operative le politiche nazionali di digitalizzazione aperte ormai agli sviluppi europei.

Lo SPID, infatti, consente agli utenti di interagire con l’Istituto, con l’intero sistema pubblico e con i soggetti privati aderenti. In base al Regolamento eIDAS l’identità digitale SPID (con credenziali di livello 2 o 3) può essere usata per l’accesso ai servizi in rete delle Pubbliche Amministrazioni dell’Unione europea.

I PIN in possesso degli utenti conserveranno la loro validità e potranno essere rinnovati alla naturale scadenza fino alla conclusione della fase transitoria la cui data verrà successivamente definita.

Il PIN dispositivo sarà mantenuto per gli utenti che non possono avere accesso alle credenziali SPID, come i minori di diciotto anni, le persone che non hanno documenti di identità italiana o le persone soggette a tutela, curatela o amministrazione di sostegno, e per i soli servizi loro dedicati. Tutti gli altri utenti dovranno pertanto dotarsi di credenziali di autenticazione alternative al PIN.

Sperando di fare cosa gradita vi consigliamo di provvedere alla richiesta dello Spid  per non arrivare troppo a ridosso della scadenza ultima.

Buona giornata!

 

 

Questo sito web fa uso di cookie, anche di terze parti, utili a migliorare l’esperienza di navigazione in base alle tue preferenze. Per poter continuare la navigazione è necessario il tuo esplicito consenso al loro utilizzo da parte del sito premendo il pulsante “Accetta". In alternativa, visita la pagina dell’informativa estesa per scoprire come negare il consenso all’installazione di qualunque cookie.

Accedi

Registrati

Password dimenticata

Job Quick Search

Condividi